#STAISOBRIO - la campagna contro l'alcolismo giovanile

October 29, 2015

 

L’alcolismo giovanile ormai è diventato un problema sociale che non può essere sottovalutato né può limitarsi ad attendere una soluzione paracadutata dall’alto.

Al di là delle statistiche che ci informano di un notevole aumento dell’abuso di alcol tra i giovani italiani, le notizie che ci trasmettono i media circa la guida in stato di ebrezza sono una lunga e drammatica lista di eventi luttuosi.

Non si può restare indifferenti di fronte a tali fenomeni che investono tutti gli strati sociali.

Aci Bologna e LIONS Club Bologna San Luca, hanno unito le forze, andando nelle scuole ad informare i ragazzi e renderli cittadini consapevoli. Spiegando ad esempio perché i giovani si ubriacano più facilmente degli adulti. Perché le ragazze bevono tanto facilmente quanto i coetanei maschi. Perché l’alcol obnubila il cervello etc., etc.

Nella consapevolezza che per essere ascoltati bisogna parlare lo stesso linguaggio degli interlocutori è stato elaborato il progetto #STAISOBRIO – PRIMA LE VITE,  iniziativa nata dal connubio di Automobile Club Bologna e LIONS Club Bologna San Luca con il patrocinio del Comune di Bologna, dell’Ufficio Scolastico Regionale e di Automobile Club Italia e che vede la collaborazione attiva e importantissima  della Polizia Stradale di Bologna.

Testimonial dell’evento è stato Marco Di Vaio, già calciatore famoso, attuale Club Manager del Bologna F.C.  

Il progetto, rivolto agli studenti delle scuole superiori con l’intenzione di sensibilizzarli alla assunzione moderata di alcol e soprattutto invitarli a non mettersi alla guida di auto o moto dopo aver bevuto oltre i limiti consentiti dalla legge, è stato realizzato con la creazione di un concorso a premi.

Gli studenti sono stati invitati a produrre un elaborato consistente in uno spot, un disegno oppure un filmato tale da far passare facilmente agli altri ragazzi il messaggio dissuasivo dall’abuso di alcol.

Due le categorie di premizione: Under 16 e Over 16.

Il concorso, partito nel febbraio 2015 con una conferenza stampa in Comune, presente il Sindaco di Bologna Virginio Merola, si è concluso con la premiazione dei vincitori, effettuata il giorno 23 maggio all’Auditorium Manzoni, nel corso del 63° Congresso LIONS di Bologna.

Per la categoria Under 16 è stata premiata Benedetta Zanella del Liceo Ginnasio Galvani, che ha vinto un soggiorno studio di 15 giorni in Inghilterra presso Bell School di Bloxam (Oxford).

Per la categoria  Over 16 sono stati premiati Giacomo Ansaloni, Federico Cavicchi, Angela Margherita Ciarleglio, Stefano Zani, tutti dell’ITC Pier Crescenzi/Pacinotti, che hanno realizzato uno spot video che ha colpito la commissione che ha valutato gli elaborati.

Il premio in palio, un soggiorno studio di 15 giorni con corso di Inglese presso Bell School di Cambridge per una persona, è stato diviso tra i ragazzi vincitori, che hanno potuto così vivere assieme questa esperienza di studio all’estero.

Un ringraziamento doveroso a Banca Interprovinciale e CAMPA - Mutua Sanitaria Integrativa che hanno sponsorizzato il progetto.

Please reload

Post recenti

June 28, 2018

Please reload

© 2017 by Automobile Club Bologna.