CHE BELLA GIORNATA AL RADUNO DEL G.F.! La giuria popolare vota la più bella: una Fiat 1600 S Cabrio. Premiata anche la MG Midget del 1935

October 9, 2017

Un bel sole splendente ha baciato anche questa edizione del Raduno del G.F.!
Sotto un bellissimo cielo terso gli equipaggi che hanno partecipato ieri alla seconda edizione - che ogni anno dedica la propria intitolazione a diverse prelibatezze gastronomiche - hanno affrontato il percorso previsto dall'Organizzatore, attraversato l'appennino tosco emiliano.

 

Partiti dalla CONCESSIONARIA LEXUS di San Lazzaro di Savena, dopo aver attraversato la campagna tra Castel Guelfo e Imola, gli equipaggi in gara si sono inerpicati per "la montanara", attraversandone i borghi fino a giungere alla pittoresca cittadina di Firenzuola.
Qui, grazie all'accoglienza dell'Amministrazione Comunale, le vetture hanno potuto sostare nella pedonale Piazza Agnolo, per una sosta che prevedeva anche un'interessante visita guidata al Museo della Pietra Serena, tipica pietra arenaria che contraddistingue i tetti delle costruzioni della zona.


Mentre gli equipaggi visitavano il museo, i tanti firenzuolini presenti sono stati coinvolti e invitati a votare la vettura più bella. 
Analoga votazione in piazza delle Libertà a Castiglione dei Pepoli, arrivo finale del raduno, dove le vetture hanno potuto sostare per la gioia degli abitanti della cittadina.

 

A ristorare i radunisti sono state le prelibatezze preparate per la numerosa comitiva dal Ristorante Il Ponte. Un intero menù tutto a base di FUNGHI, in onore della titolazione del Raduno ("Gran Fungo" per l'appunto).

 

Al termine del pranzo si sono svolte presso il limitrofo Museo del Centro Cultura -  aperto in esclusiva per l'occasione - le premiazioni del Raduno.


Oltre a un riconoscimento a tutti i partecipanti, diverse sono state le premiazioni.

L'esito delle urne ha premiato come "Auto più apprezzata" la Fiat 1600 F cabriolet del 1963, condotta dall'equipaggio Samorì-Neri di Bologna.

Premiato anche l'equipaggio Braga-Risi che, al volante di una Fiat X 1/9 del 1973, sono giunti sin da Rimini per partecipare all'evento.

Il premio per l'auto più antica è andato invece alla MG Midget anno 1935, guidata dall'equipaggio Contini-Meneghini.

Un premio anche al gruppo di partecipanti più numeroso, che è risultato essere quello Castiglionese capitanato da Antonelli Pietro.

 

 

Un sentito ringraziamento dell'Ente va all'Amministrazione Comunale di Castiglione dei Pepoli per l'accoglienza, alla Proloco di Firenzuola, alla Lexus Bologna e a tutti coloro che con la loro partecipazione hanno dato fiducia anche a questa nuova edizione del Raduno del G.F.

 

Arrivederci al prossimo appuntamento!


 

GUARDA TUTTE LE FOTO DELLA GIORNATA!

Si ringrazia per le foto Alfredo Marcoaldi
instagramm @markoaldi 

1/20

 

 

 

 

 

 

 

 

Please reload

Post recenti

June 28, 2018

Please reload

© 2017 by Automobile Club Bologna.